Investire nei Mercati Emergenti

Card image cap

India: tassi d’interesse, inflazione e ambizioni manifatturiere

Nutriamo grandi speranze per il futuro indiano e continuiamo pertanto a coltivare un certo interesse per l’India e a ricercare opportunità d’investimento in tale paese. Intendiamo diversificare la nostra esposizione ai titoli azionari indiani mediante un mix di società orientate alle materie prime, alle esportazioni e società nazionali.

Card image cap

Tradizione sportiva e situazione economica del Sudafrica

A mio giudizio, è assolutamente necessario che il governo, i sindacati e i datori di lavoro collaborino per creare un ambiente di lavoro più flessibile, meno fissato su alti salari iniziali e concentrato piuttosto sul miglioramento del livello occupazionale complessivo.

Card image cap

Obiettivo puntato sull’America Latina

Pensiamo che il modo in cui il governo brasiliano strutturerà le riforme per utilizzare le risorse con la massima efficacia sarà essenziale per la trasformazione economica del paese. Nei prossimi tre-cinque anni potremmo assistere a cambiamenti radicali, se vi è la volontà di farlo.

Card image cap

Intervista a un membro del mio team: Carlos Hardenberg

I mercati di frontiera rimangono le economie più vivaci in cui investiamo oggi. Il livello di imprenditorialità è impressionante e le ampie giovani società di consumatori aspirano sempre più ad avere lo stesso stile di vita delle popolazioni del mondo occidentale.

Card image cap

Un intervento della Fed potrebbe essere positivo per i mercati emergenti

Qualora nei prossimi mesi la fiducia della Fed nell’economia statunitense aumentasse al punto da indurla ad alzare i tassi d’interesse, i mercati emergenti potrebbe reagire positivamente, soprattutto quelli che esportano beni che beneficiano di un rafforzamento dell’economia americana.

Card image cap

Trattato Vietnam-UE: Un buon affare per l’Asia sudorientale

Come investitori in azioni del Vietnam, la restrizione principale che dobbiamo affrontare riguarda la liquidità e le scelte limitate di investimenti, ma nutriamo speranze che ciò cambierà presto. L’economia del Vietnam ha espresso una crescita rapida e abbiamo individuato buone società nel paese, tra le quali alcune di proprietà statale.