Accettazione delle Condizioni di utilizzo del blog Franklin Templeton Investments

Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese, Cinese semplificato, Olandese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Polacco

Download PDF

Benvenuto! Prima di utilizzare questo sito web, si raccomanda di leggere il seguente Contratto per le Condizioni di utilizzo, in quanto costituisce un contratto vincolante tra l’utente e Franklin Templeton Investments. Esso disciplina il modo in cui si può utilizzare questo sito web e tutti i prodotti, servizi, contenuti, strumenti e informazioni disponibili nello stesso. Utilizzando o accedendo a questo sito web, l’utente accetta e acconsente ad essere vincolato da queste Condizioni di utilizzo. Franklin Templeton potrà modificare periodicamente queste Condizioni di utilizzo e tali modifiche entreranno in vigore immediatamente al momento della pubblicazione.

Questo Sito è curato da Franklin Templeton Investments. Franklin Templeton potrà modificare, sospendere, interrompere o limitare, interamente o parzialmente, l’utilizzo e la disponibilità di questo Sito in qualsiasi momento, senza alcun preavviso o responsabilità. L’utilizzo di questo Sito può essere monitorato da Franklin Templeton per qualunque finalità, senza alcuna responsabilità.

Data dell’ultima modifica delle presenti Condizioni: 15 ottobre 2009

  • Accettazione delle Condizioni di utilizzo e di eventuali modifiche
  • Sponsor del sito
  • Utilizzo globale
  • Utilizzo e utenti autorizzati
  • Modalità d’accesso e usi vietati
  • Contenuto generato dall’utente e concessione di licenza a Franklin Templeton
  • RSS e condivisione del Contenuto del Sito
  • Vulnerabilità del Contenuto e del Sito
  • Permesso di creazione di link
  • Marchi commerciali, politica in materia di copyright, notifiche e reclami
  • Contenuto di terzi
  • DISCLAIMER DI GARANZIE
  • Limitazione di responsabilità
  • Manleva
  • Risoluzione del contratto

Accettazione delle Condizioni di utilizzo e di eventuali modifiche

Il presente Contratto per le Condizioni di utilizzo (le “Condizioni di utilizzo”) stabilisce i termini e le condizioni in base ai quali si potranno utilizzare questo sito web e tutti i prodotti, servizi, contenuti, strumenti e informazioni disponibili attraverso di esso (collettivamente definiti il “Sito”). Si raccomanda di leggerle attentamente. Accedendo, navigando o utilizzando in qualsiasi altro modo questo Sito, l’utente conferma di avere letto e compreso queste Condizioni di utilizzo e di accettare di essere vincolato da esse. Se non si accettano i termini e le condizioni del Contratto per le Condizioni di utilizzo, non si può accedere o utilizzare in qualsiasi altro modo questo sito web.

Queste Condizioni di utilizzo integrano, e non intendono modificare o emendare, qualsiasi altro contratto esistente tra l’utente e noi, compresi eventuali contratti che disciplinano il rapporto con il cliente o relativi ad account, concernente questioni diverse dall’utilizzo del Sito.

L’utilizzo di questo Sito è disciplinato dalle Condizioni di utilizzo in vigore alla data di accesso. Ci riserviamo il diritto di modificare in qualsiasi momento il Sito e le Condizioni di utilizzo senza alcun preavviso. Qualora si utilizzi il Sito dopo che sono state pubblicate le Condizioni di utilizzo modificate, si riterrà che esse siano state accettate dall’utente.

Sponsor del sito

Questo Sito è fornito, a titolo di servizio e per finalità puramente informative, da Franklin Templeton Investments (collettivamente “Franklin Templeton” o “Franklin Templeton Investments” oppure “noi” o “ci”). Non è fornito dalle società d’investimento Franklin Templeton.

Franklin Resources, Inc. [NYSE: BEN] è un’organizzazione d’investimento globale operante con la denominazione Franklin Templeton Investments. Tramite varie entità Franklin Templeton, Franklin Templeton Investments fornisce investimenti globali e statunitensi, servizi per gli azionisti e di distribuzione ai fondi Franklin, Templeton e Mutual Series Funds (“Fondi”) e clienti istituzionali, oltre a servizi di gestione di conti separati.

Utilizzo globale

Il Contenuto del Sito può fare riferimento a prodotti o servizi non disponibili nel paese dell’utente. Per maggiori informazioni, si invita a contattare la sede locale Franklin Templeton. Nessun elemento del Sito deve essere interpretato come una sollecitazione o promozione di prodotti o dell’utilizzo di prodotti non autorizzati dalle leggi e dai regolamenti del paese in cui ci si trova.

L’accesso al Sito e il Contenuto del Sito potrebbero non essere legali per alcune persone o in taluni paesi; di conseguenza, l’accesso al Sito avviene di propria iniziativa e a proprio rischio. Franklin Templeton non rilascia alcuna dichiarazione in merito all’appropriatezza o alla disponibilità per l’utilizzo nel proprio paese del Contenuto del Sito o del Sito stesso; è vietato l’accesso al sito da paesi in cui i contenuti del Sito sono illegali.

Data la natura globale di Internet, l’utente accetta di rispettare tutte le normative locali applicabili alla propria condotta online, comprese tutte le leggi, le regole, i codici e i regolamenti del paese di residenza e dal quale accede a questo Sito compreso, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, ogni genere di leggi, regole, codici, regolamenti, decreti, normative, ordinanze, direttive, legislazioni, disegni di legge e disposizioni di legge in materia di imposte, contratti, proprietà intellettuale, valori mobiliari, e-commerce, attività bancarie, tecnologia, informatica, frode e riservatezza. L’utente accetta inoltre di rispettare tutte le leggi, le normative, i codici e i regolamenti applicabili in materia di trasmissione di dati tecnici esportati dagli Stati Uniti.

Utilizzo autorizzato, utenti

Utilizzo autorizzato.Eccettuato quanto altrimenti consentito nelle presenti Condizioni di utilizzo, questo Sito è destinato ad utilizzo personale non commerciale, salvo ove (1) l’utente sia un broker/dealer, una banca o altra società di servizi finanziari che abbia stipulato un contratto di distribuzione valido (“Contratto di distribuzione”) con Franklin Templeton, oppure sia un rappresentante autorizzato di tale società e (2) sia destinato a un utilizzo lavorativo equo e ragionevole finalizzato a prestare servizi ai sensi di detto Contratto di distribuzione. Qualunque altra eccezione deve essere espressamente autorizzata per iscritto da Franklin Templeton.

Esclusione di sollecitazioni.Nessun elemento di questo Sito dovrà essere considerato come una sollecitazione all’acquisto o un’offerta di vendita oppure una raccomandazione di un titolo o alcun altro prodotto o servizio.

Esclusione di raccomandazioni d’investimento o consulenza professionale; utilizzo di strumenti.Questo Sito non intende fornire alcuna consulenza fiscale, legale, assicurativa o in materia di investimenti e nessun elemento in esso contenuto deve essere interpretato come una raccomandazione, nostra o di terzi, di acquisto o cessione di investimenti o titoli, ovvero di adozione di una strategia di investimento o di esecuzione di un’operazione. Qualora nel Sito siano disponibili certi strumenti che forniscono analisi finanziarie o d’investimento generali basate su input personalizzati dell’utente, tali risultati non devono essere considerati come consulenze o raccomandazioni d’investimento da noi fornite. Salvo altrimenti specificato, l’utente è l’unico responsabile della decisione se un investimento, un titolo o una strategia oppure qualunque altro prodotto o servizio, sia appropriato o adatto sulla base dei propri obiettivi d’investimento e della sua situazione personale e finanziaria. Si raccomanda di rivolgersi a un consulente legale o fiscale per quanto riguarda la propria specifica situazione in merito.

In conformità alle presenti Condizioni di utilizzo, Franklin Templeton concede una licenza limitata, revocabile, non esclusiva e non trasferibile, di visionare, scaricare, conservare, creare segnalibri e stampare le pagine all’interno di questo Sito. Si potranno anche copiare, distribuire, pubblicare e visualizzare le pagine all’interno di questo Sito, a condizione che sia Franklin Templeton sia il Sito siano identificati come la fonte e l’attribuzione di tale fonte sia collocata nelle immediate vicinanze delle pagine copiate, distribuite, pubblicate o visualizzate.

Modalità d’accesso e usi vietati

Il Sito è generalmente destinato a essere visionato con un web browser convenzionale e una risoluzione dello schermo pari o superiore a 640 x 480 pixel. Sebbene si possa accedere al Sito anche con altre modalità, si ricorda che in questo caso il Sito potrebbe non essere visualizzato correttamente e che tali modalità sono utilizzate esclusivamente a proprio rischio. L’utente è responsabile per la definizione delle impostazioni cache del proprio browser in modo da garantire la ricezione dei dati più recenti. Eccettuati i feed RSS, si raccomanda di non accedere al Sito tramite dispositivi o servizi concepiti per fornire accesso ripetuto automatico ad alta velocità, a meno che tali dispositivi siano stati approvati per iscritto da Franklin Templeton.

Poiché tutti i server hanno una capacità limitata e sono utilizzati da molte persone, non si può utilizzare il Sito in modi che possano danneggiare o sovraccaricare un server Franklin Templeton o una rete connessa a un server Franklin Templeton. Non si può utilizzare il Sito in modi che possano interferire con il suo utilizzo da parte di altri.

Eccettuato quanto altrimenti indicato nelle presenti Condizioni di utilizzo o espressamente autorizzato per iscritto da Franklin Templeton, non è consentito modificare, copiare, distribuire, inviare, postare, visualizzare, eseguire, riprodurre, pubblicare, trasmettere, concedere in licenza, creare lavori derivati da, trasferire, vendere o sfruttare alcun genere di relazioni, dati, informazioni, contenuti, software, feed elettronici, ad esempio feed RSS, prodotti, servizi o altri materiali contenuti in, generati oppure ottenuti da questo Sito, sia tramite link sia in altro modo (collettivamente “Contenuto del Sito”).

Inoltre non è consentito sondare, esaminare, testare la vulnerabilità o cercare di accedere senza autorizzazione al Sito, al suo Contenuto o a servizi, sistemi, reti o server collegati o associati al Sito stesso tramite azioni di hacking, data mining o in qualsiasi altro modo.

Contenuto generato dall’utente e concessione di licenza a Franklin Templeton

Questo Sito può includere contenuto generato dall’utente come ad esempio, senza che l’elenco sia esaustivo, commenti, citazioni, fotografie, grafici, immagini, loghi, nomi utente, illustrazioni, video, messaggi, informazioni, documenti e altri materiali (collettivamente ”Contenuto utente”) inviati, caricati, postati, trasmessi via e-mail, inoltrati o resi disponibili in qualsiasi altro modo tramite il Sito stesso (nelle presenti Condizioni di utilizzo tutti i metodi usati per rendere disponibile materiale al Sito, o tramite il Sito stesso, saranno incorporati nei termini “Invio” e nelle varie forme del verbo “Inviare”).

Non vanno inviati al Sito dati identificativi personali riguardanti l’utente, dipendenti di Franklin Templeton o qualunque altra persona comprese, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, informazioni identificative come numeri di conto e codici fiscali o previdenziali.

Eccettuate le eventuali limitazioni ai sensi delle leggi in materia di riservatezza vigenti nella propria giurisdizione, nessun elemento del Contenuto utente inviato tramite il Sito vincolerà Franklin Templeton e le sue società collegate e affiliate, i relativi amministratori, funzionari, dipendenti, agenti, licenzianti e fornitori ad alcun obbligo di riservatezza. Salvo quanto eventualmente previsto dalle leggi in materia di valori mobiliari, Franklin Templeton declina qualsiasi responsabilità in ordine al Contenuto utente oppure all’utilizzo o alla divulgazione di Contenuto utente, compresi dati personali identificativi.

Inviando Contenuto utente tramite il Sito, si concede a Franklin Templeton e alle sue società collegate e controllate, ai relativi amministratori, funzionari, dipendenti, agenti, licenzianti, cessionari e fornitori, una licenza internazionale perpetua, irrevocabile, non esclusiva, senza royalty, pagata, trasferibile e cedibile in sub-licenza, di copiare, trasmettere, eseguire, distribuire, conservare, modificare, adattare, tradurre, pubblicare, vendere, creare lavori derivati da o altrimenti utilizzare il Contenuto utente, in qualsivoglia maniera, su qualunque supporto conosciuto ora o sviluppato in futuro. Tale utilizzo include, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, l’utilizzo di know-how, idee, segreti commerciali o invenzioni divulgati o derivati dal Contenuto utente. Con l’accettazione di queste Condizioni si conferma che Franklin Templeton può usare il Contenuto utente inviato in qualsivoglia maniera senza alcuna attribuzione o responsabilità nei confronti propri o di terzi. Franklin Templeton sarà il titolare esclusivo di qualunque genere di diritti comunque attinenti ai lavori derivati o alle invenzioni create da, ovvero a nome di, Franklin Templeton stessa che incorporino o altrimenti utilizzino Contenuto utente, senza compenso o preavviso e senza alcuna attribuzione o responsabilità nei confronti dell’utente o di terzi.

Inviando Contenuto utente, si garantisce e conviene di essere l’unico responsabile di detto Contenuto, di poterne effettuare legalmente l’Invio e di possedere qualsivoglia genere di diritti comunque attinenti a tale Contenuto utente ovvero di avere ottenuto dal titolare il consenso esplicito a copiare e usare detto Contenuto per tutte le finalità associate al Sito.

Si accetta inoltre di non Inviare nulla che rientri nel Contenuto utente vietato elencato qui di seguito:

  • Consulenze finanziarie o in materia di investimenti; offerte di acquisto o vendita di investimenti od opportunità di partecipare a organismi di investimento;
  • Pubblicità o sollecitazioni di ogni genere, compresa spam;
  • Contenuto intimidatorio, improprio, molesto, illecito, oltraggioso, diffamatorio, osceno, illegale, offensivo o altrimenti discutibile;
  • Contenuto che impersoni un soggetto o un’entità, oppure indichi falsamente o altrimenti dichiari erroneamente la propria affiliazione con un soggetto o un’entità;
  • Attacchi personali oppure contenuto offensivo nei confronti di blogger o dipendenti di Franklin Templeton, prodotti o servizi Franklin Templeton oppure Franklin Templeton come entità;
  • Qualunque contenuto la cui origine sia nascosta;
  • Contenuto che violi o altrimenti si appropri indebitamente di proprietà intellettuale o diritti proprietari di terzi;
  • Virus o malware che possano alterare il Contenuto del Sito o altrimenti interferire con il suo utilizzo ovvero danneggiare altri computer o software;
  • Contenuto che possa essere in qualche modo giudicato nocivo per i minori compreso, senza che l’elenco sia esaustivo, contenuto che violi le leggi in materia di pedopornografia, sfruttamento sessuale di minori ovvero leggi che vietino la raffigurazione di minori in atti sessuali;
  • Violi intenzionalmente o non intenzionalmente qualsiasi legge o normativa locale, statale, nazionale o internazionale applicabile.

Franklin Templeton non controlla e non è responsabile del Contenuto utente Inviato al Sito o tramite il Sito stesso; inoltre, non garantisce l’accuratezza, la qualità o l’appropriatezza né approva il Contenuto utente Inviato al Sito. Franklin Templeton non rivendica la proprietà del Contenuto utente inviato al Sito. L’utente conferma che Franklin Templeton e/o i suoi fornitori sono liberi di (ma non obbligati a) monitorare il Contenuto utente, fermo restando che Franklin Templeton avrà il diritto, a sua esclusiva discrezione, di monitorare, postare, spostare, modificare, rifiutare o rimuovere il Contenuto utente, in toto o in parte, per qualsivoglia ragione, senza alcun preavviso e senza alcuna responsabilità.

Eccettuati i blogger Franklin Templeton autorizzati, i dipendenti e gli appaltatori di Franklin Templeton non possono Inviare Contenuto utente al Sito.

RSS e condivisione del Contenuto del Sito

Franklin Templeton concede il diritto limitato, revocabile, non esclusivo di visionare, conservare, creare segnalibri, accedere, scaricare, visualizzare, creare collegamenti ipertestuali e utilizzare le funzioni Really Simple Syndication (“RSS”) e di condivisione (collettivamente i “Feed del Sito”) disponibili tramite questo Sito.

I Feed del Sito sono esclusivamente per utilizzo personale non commerciale. È vietato qualunque altro genere di utilizzo quale, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, l’incorporazione di pubblicità o la collocazione di pubblicità associata o mirata ai Feed del Sito. L’utente non può aggiungere alcun contenuto ai Feed del Sito.

Questo Sito può includere widget che accedono a siti web terzi per la consegna di Feed del Sito o Contenuto del Sito. Franklin Templeton non controlla né approva questi siti web terzi e i widget sono forniti esclusivamente per comodità dell’utente. Si raccomanda di prestare attenzione nell’utilizzo di questi widget e di siti web terzi e accedere soltanto ai widget e ai siti web terzi conosciuti bene.

Franklin Templeton si riserva il diritto di cessare in qualsiasi momento di fornire interamente o parzialmente tutti o alcuni dei Feed del Sito e di chiedere di cessare la visualizzazione, la distribuzione o l’utilizzo in qualsiasi altro modo di alcuni o tutti i Feed, per qualsivoglia ragione compresa, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, una violazione da parte dell’utente di qualunque disposizione delle presenti Condizioni di utilizzo. Franklin Templeton non si assume alcuna responsabilità di alcuna attività dell’utente in relazione ai Feed del Sito o del suo utilizzo di tali Feed in riferimento ai suoi siti web o pagine web. I Feed del Sito devono essere utilizzati come forniti da Franklin Templeton e non si possono modificare o variare il testo, il contenuto o i link forniti da Franklin Templeton. L’utente accetta di non associare alcun Feed del Sito a contenuto che potrebbe danneggiare la reputazione di Franklin Templeton, delle sue società collegate o dei suoi dipendenti. Non si possono utilizzare o visualizzare i Feed del Sito in alcun modo che possa indurre a pensare che Franklin Templeton promuove o approva cause, idee, siti web, prodotti o servizi di terzi.

Franklin Templeton mantiene l’intera proprietà e tutti gli altri diritti sui Feed del Sito, sul Contenuto del Sito e su tutti i loghi e i marchi Franklin Templeton usati in relazione ai Feed del Sito. L’utente accetta di indicare in maniera appropriata Franklin Templeton come fonte dei Feed del Sito il più vicino possibile al relativo punto di utilizzo e si impegna a non modificare il formato o i marchi di titoli, digest e altre informazioni fornite nei Feed del Sito. I Feed del Sito non possono essere disassemblati o altrimenti ridistribuiti da fornitori RSS terzi senza il nostro previo esplicito consenso scritto.

Franklin Templeton fornisce i Feed del Sito così come sono e non potrà essere ritenuta responsabile di perdite o danni associati all’utilizzo da parte dell’utente delle informazioni, del contenuto o del materiale ivi riportati. DISCONOSCIAMO, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, TUTTE LE GARANZIE ATTINENTI AI FEED DEL SITO E AL CONTENUTO DEL SITO, INCLUSE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, NON VIOLAZIONE E IDONEITÀ A UNO SCOPO PARTICOLARE.

Vulnerabilità del Contenuto e del Sito

Il Contenuto del Sito ha esclusivamente finalità informative, istruttive e non commerciali. Questo Sito e il Contenuto del Sito non presentano alcuna raccomandazione di acquisto o vendita di titoli o di organismi di investimento. Il Contenuto del Sito può fornire informazioni relative ad approcci all’investimento, le quali non devono tuttavia essere interpretate come consulenze legali o fiscali. L’accesso di questo Sito a contenuto di terzi o altri siti web non deve essere interpretato come un’approvazione degli stessi oppure come una raccomandazione, da parte di Franklin Templeton, di acquisto o vendita di titoli emessi da terzi.

Come nel caso di tutti i siti web, questo Sito può essere vulnerabile ad attacchi di hacker, virus, worm o altro malware che possono interferire con l’utilizzo e l’accesso al Sito o altrimenti alterarne il Contenuto compresa, senza che l’elenco sia esaustivo, la formulazione di false raccomandazioni di investimento. Tale malware può anche danneggiare il computer e il software utilizzati per accedere al Sito. L’utente si assume la responsabilità di garantire l’utilizzo del software antivirus più aggiornato per proteggere il proprio computer da malware.

Nella misura consentita dalla legge, l’utilizzo del Sito e del Contenuto del Sito è a rischio dell’utente, che accetta di manlevare Franklin Templeton, o qualunque suo fornitore terzo di contenuto, da perdite, danni o altre possibili rivendicazioni derivanti da proprie azioni o decisioni in relazione al Sito o al suo Contenuto.

Permesso di creazione di link

La creazione di link al Sito è permessa (“Permesso di creazione di link”) esclusivamente in conformità alle condizioni seguenti:

  • Il link deve essere unicamente per proprio utilizzo personale, non commerciale, salvo nel caso di: (1) un broker/dealer, una banca o altra società di servizi finanziari che abbia stipulato un contratto di distribuzione valido (“Contratto di distribuzione”) con Franklin Templeton, oppure qualora l’utente sia un rappresentante autorizzato di tale società e (2) sia per un utilizzo lavorativo equo e ragionevole finalizzato a prestare servizi ai sensi di detto Contratto di distribuzione. Qualunque altra eccezione deve essere espressamente autorizzata per iscritto da Franklin Templeton.
  • Il link deve portare direttamente alla home page del Sito all’indirizzo http://mobius.blog.franklintempleton.com o a una pagina all’interno di questo Sito, non modificato in alcun modo, senza prima portare a un altro sito o una finestra “pop-up”, salvo che con la visualizzazione di un avviso indicante che il link porterà l’utente al Sito Franklin Templeton. Il link non può portare a un ambiente framed o altrimenti modificare il Contenuto del Sito oppure il suo aspetto e la sua resa.
  • Il testo intorno al link deve accuratamente descrivere il Sito senza false associazioni, implicazioni di approvazione o erronee indicazioni di relazioni tra il sito oggetto del link e Franklin Templeton. I termini suggeriti per il testo che identifica il Link sono “Franklin Templeton Blog” o “Franklintempletonblog.com”. In relazione al link, si può anche utilizzare il logo Franklin Templeton raffigurato di seguito, senza modifiche:

    ben

  • Franklin Templeton si riserva il diritto di revocare il presente Permesso di creazione di link in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, responsabilità o indennizzo nei confronti dell’utente.
  • Nel caso di mancato rispetto delle condizioni del Permesso di creazione di link, non si possono creare link o altrimenti fornire link al Sito.

Marchi commerciali, politica in materia di copyright, notifiche e reclami

Tutti i marchi commerciali, marchi di servizi e loghi che compaiono in questo Sito, sono di proprietà esclusiva di Franklin Templeton o dei rispettivi titolari. Eccettuato quanto consentito nel Permesso di creazione di link, nessun elemento contenuto in questo Sito deve essere interpretato come una concessione di una licenza o di un diritto di utilizzare marchi commerciali (cfr. Marchi Franklin Templeton), marchi di servizi o veste commerciale di Franklin Templeton o di terzi.

Tutto il Contenuto del Sito è di proprietà di, o concesso in licenza da, Franklin Templeton e fornitori terzi di informazioni ed è protetto dalle leggi statunitensi e internazionali in materia di proprietà intellettuale. Franklin Templeton si riserva il diritto di rimuovere qualunque contenuto che possa violare i diritti di proprietà intellettuale di terzi.

Se si ritiene che qualunque contenuto di questo Sito violi i propri diritti di copyright, si raccomanda di inviare a Franklin Templeton quanto segue:

    1. Una firma elettronica o fisica della persona autorizzata ad agire per conto del titolare del copyright presumibilmente violato;
    2. Un’identificazione e una descrizione del materiale protetto da copyright e del punto in cui si trova il materiale che, secondo quanto asserito, viola tale copyright;
    3. Il proprio indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail;
    4. Una dichiarazione in cui si spiega di ritenere in buona fede che l’utilizzo oggetto di contestazione conformemente al reclamo non è autorizzato dal titolare del copyright, dal suo agente o dalla legge;

In conformità alla legge statunitense Digital Millennium Copyright Act, Franklin Templeton nomina quale proprio agente per ricevere le notifiche di presunte violazioni di copyright la persona seguente:

J. Matthew Gowdy, Esq.
Senior Corporate Counsel
Franklin Templeton Investments
One Franklin Parkway, San Mateo, CA 94403-1906, Stati Uniti d’America
Tel.: (650) 312-2000
Fax: (650) 525-7141
e-mail at copyright@frk.com.

Contenuto di terzi

Certi prodotti, servizi, contenuti, ivi compresi eventuali annunci pubblicitari, strumenti e informazioni disponibili tramite il Sito, possono essere forniti da società non collegate con Franklin Templeton (“Contenuto di terzi”) e la loro fonte è chiaramente identificata. In alcuni casi, il Contenuto di terzi può essere disponibile tramite un link a un sito terzo. In generale, Franklin Templeton fornirà unicamente le informazioni ottenute da, o i link a, fonti considerate attendibili; ciò nonostante, Franklin Templeton non ha svolto alcun ruolo nella preparazione, adozione o redazione del Contenuto di terzi e non avalla né approva, esplicitamente o implicitamente, tale contenuto; inoltre, né Franklin Templeton né i fornitori di Contenuto di terzi garantiscono l’accuratezza, tempestività, completezza o utilità dello stesso e non sono in alcun modo responsabili di detto contenuto, ivi compresi eventuali annunci pubblicitari, prodotti o altri materiali contenuti o disponibili da siti terzi. Il Contenuto di terzi è fornito a puro titolo informativo; di conseguenza, Franklin Templeton e i fornitori di Contenuto di terzi declinano specificamente qualunque responsabilità in riferimento al Contenuto di terzi disponibile sul sito. Il Contenuto di terzi sarà utilizzato unicamente a proprio rischio. IL CONTENUTO DI TERZI È FORNITO “TALE QUALE”. FRANKLIN TEMPLETON NON È RESPONSABILE DI ALCUN CONTENUTO DI TERZI E DEI RELATIVI LINK E DECLINA ESPRESSAMENTE TUTTE LE GARANZIE DI OGNI GENERE, ESPLICITE O IMPLICITE, COMPRESA, SENZA CHE L’ELENCO SIA ESAUSTIVO, QUALSIASI GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A UNO SCOPO PARTICOLARE O NON VIOLAZIONE.

L’utente riconosce che nel caso di Contenuto di terzi, il relativo utilizzo potrebbe essere soggetto a ulteriori restrizioni. Queste vanno esaminate attentamente (ad esempio nelle allegate dichiarazioni o avvertenze oppure nelle relative condizioni di utilizzo pubblicate) poiché potrebbero essere più restrittive rispetto alle limitazioni imposte da Franklin Templeton al Sito.

DISCLAIMER DI GARANZIE

L’UTENTE CONFERMA E CONVIENE CHE QUESTO SITO È FORNITO “TALE QUALE” E “COME DISPONIBILE”. FRANKLIN TEMPLETON, LE SUE SOCIETÀ COLLEGATE E CONTROLLATE O I RISPETTIVI FUNZIONARI, AMMINISTRATORI, DIPENDENTI O AGENTI (COLLETTIVAMENTE LE “PARTI FRANKLIN TEMPLETON”) NON GARANTISCONO IN ALCUN MODO LA TEMPESTIVITÀ, ACCURATEZZA, AFFIDABILITÀ, COMPLETEZZA O UTILITÀ DI ALCUN ELEMENTO DEL SITO. NESSUNA PARTE FRANKLIN TEMPLETON GARANTISCE CHE QUESTO SITO O GLI ELEMENTI SCARICATI SODDISFINO LE ESIGENZE O ATTESE DELL’UTENTE OPPURE CHE FUNZIONINO IN MODO CONTINUO, SIANO SICURI O PRIVI DI ERRORI OVVERO CHE QUESTO SITO, IL SUO SERVER O I FILE DISPONIBILI PER ESSERE SCARICATI TRAMITE IL SITO SIANO PRIVI DI VIRUS INFORMATICI O ALTRI ELEMENTI DANNOSI. LE PARTI FRANKLIN TEMPLETON NON HANNO ALCUNA RESPONSABILITÀ IN ORDINE A VIRUS O ALTRI DANNI EVENTUALMENTE SUBITI PER AVER UTILIZZATO QUESTO SITO. IN PARTICOLARE, I PERIODI CARATTERIZZATI DA ATTIVITÀ DI MERCATO VOLATILI O INSOLITE POSSONO INFLUENZARE LA DISPONIBILITÀ O I TEMPI DI RISPOSTA DEL SISTEMA.

SI ACCETTA ESPRESSAMENTE CHE TUTTI I RISCHI ASSOCIATI ALLA QUALITÀ E ALL’OPERATIVITÀ DI QUESTO SITO E ALLA SUA TEMPESTIVITÀ, UTILITÀ, ACCURATEZZA O COMPLETEZZA SIANO ESCLUSIVAMENTE A PROPRIO CARICO. TUTTE LE PARTI FRANKLIN TEMPLETON CON IL PRESENTE DOCUMENTO DISCONOSCONO ESPRESSAMENTE QUALUNQUE DICHIARAZIONE, APPROVAZIONE O GARANZIE DI OGNI GENERE, ESPLICITE O IMPLICITE, IN MERITO A QUESTO SITO, COMPRESE, SENZA CHE L’ELENCO SIA ESAUSTIVO, LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A UNO SCOPO PARTICOLARE E NON VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI. FATTA SALVA LA GENERALITÀ DI QUANTO ANZIDETTO, TUTTE LE PARTI FRANKLIN TEMPLETON DECLINANO QUALUNQUE GARANZIA IN RIFERIMENTO AI RISULTATI OTTENIBILI DALL’UTILIZZO DI QUESTO SITO.

L’utente si assume la responsabilità per i mezzi utilizzati per accedere al Sito ed è consapevole che il proprio hardware e software, Internet, il Internet Service Provider e le altre terze parti coinvolte nella connessione al nostro Sito, potrebbero non funzionare od operare come previsto o desiderato.

Franklin Templeton declina altresì la responsabilità per danni, anche non intenzionali, eventualmente causati da terzi mediante l’utilizzo di questo Sito. Ad esempio, l’utente è consapevole che gli hacker potrebbero violare le nostre procedure di sicurezza e che Franklin Templeton non sarà responsabile di alcun danno corrispondente.

Sono state adottate ragionevoli precauzioni per garantire che il Contenuto del Sito sia accurato; tuttavia, non ne garantiamo l’accuratezza, completezza o tempestività. Il Contenuto del Sito è attuale soltanto alla data indicata o di pubblicazione e può essere reso obsoleto da eventi di mercato successivi o altre ragioni. Franklin Templeton non ha alcun obbligo di aggiornare questo Sito o il relativo Contenuto. NON CI ASSUMEREMO ALCUNA RESPONSABILITÀ NEI CONFRONTI DELL’UTENTE O DI TERZI IN ORDINE A DANNI DERIVANTI DA AZIONI, INAZIONI O DECISIONI DI INVESTIMENTO ASSUNTE SULLA BASE DELL’ACCURATEZZA, COMPLETEZZA O TEMPESTIVITÀ DEI DATI O DELLE INFORMAZIONI PRESENTATE TRAMITE IL SITO.

Ipotesi o pareri formulati in merito a eventi futuri, ad esempio condizioni economiche e di mercato, andamento di società o titoli, imminenti offerte di prodotti o altre previsioni, rappresentano “dichiarazioni previsionali” ai sensi della legge statunitense Private Securities Litigation Reform Act del 1995 e comportano rischi e incertezze. Le generali condizioni congiunturali, di mercato, economiche e politiche potrebbero dare luogo a risultati effettivi sostanzialmente diversi da quanto da noi attualmente atteso o previsto.

Si invita a non utilizzare la posta elettronica per l’invio di informazioni riservate o sensibili. Qualora si invii un’e-mail (crittografata o meno) tramite Internet, si accettano i corrispondenti rischi di mancanza di riservatezza.

Limitazione di responsabilità

QUALORA L’UTILIZZO DEL SITO NON RISULTASSE SODDISFACENTE; L’UNICO RIMEDIO DISPONIBILE È SMETTERE DI USARE IL SITO. L’UTENTE CONVIENE CHE LE PARTI FRANKLIN TEMPLETON NON SARANNO IN ALCUN CASO RESPONSABILI DI DANNI DIRETTI, INDIRETTI, CASUALI, CONSEQUENZIALI, SPECIALI, PUNITIVI O ESEMPLARI (COLLETTIVAMENTE I “DANNI ESCLUSI”) DERIVANTI O COMUNQUE ASSOCIATI ALL’UTIIZZO O ALL’INCAPACITÀ DI UTILIZZARE, COMPRESI, SENZA CHE L’ELENCO SIA ESAUSTIVO: PERDITA DI RICAVI, PERDITE DI NEGOZIAZIONE, UTILI ATTESI, ATTIVITÀ, RISPARMI, AVVIAMENTO O DATI; MANCATA OPERATIVITÀ, NEGAZIONE DEL SERVIZIO, ATTACCO, INTERRUZIONE, DIFETTO, ERRORI DELL’OPERATORE, PROBLEMI O RITARDI A LIVELLO DI FUNZIONAMENTO O TRASMISSIONE OPPURE VIRUS INFORMATICI; GUASTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE O MECCANICHE O LINEE DI COMUNICAZIONE (INCLUSI TELEFONO, TRASMISSIONI VIA CAVO E INTERNET); EVENTI ATMOSFERICI GRAVI O STRAORDINARI (INCLUSI ALLAGAMENTI, TERREMOTI O ALTRE CAUSE DI FORZA MAGGIORE); INCENDI, GUERRE, INSURREZIONI, ATTI TERRORISTICI, TUMULTI, CONTROVERSIE SINDACALI E ALTRI PROBLEMI DI LAVORO, INCIDENTI, EMERGENZE O AZIONI GOVERNATIVE; OPPURE FURTI DA PARTE DI TERZI, DISTRUZIONE, ACCESSO NON AUTORIZZATO, ALTERAZIONE O UTILIZZO DELLE INFORMAZIONI DELL’UTENTE, APPARECCHIATURE O PROPRIETÀ, ANCHE NEL CASO IN CUI LE PARTI FRANKLIN TEMPLETON FOSSERO STATE INFORMATE DELLA POSSIBILITÀ DI DANNI ESCLUSI O AVESSERO POTUTO PREVEDERLI. LE PARTI FRANKLIN TEMPLETON NON SARANNO INOLTRE RESPONSABILI DELL’INOTTEMPERANZA DELL’UTENTE O DI TERZI, ALLE PRESENTI CONDIZIONI O ALLE LEGGI FEDERALI, STATALI E LOCALI APPLICABILI.

QUESTE LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ SI APPLICANO INDIPENDENTEMENTE DA: (I) CONDOTTA COLPOSA O CONDOTTA COLPOSA GRAVE DI QUALUNQUE PARTE FRANKLIN TEMPLETON O (II) DAL FATTO CHE LA RESPONSABILITÀ SIA RICONDUCIBILE A CONDOTTA COLPOSA, RESPONSABILITÀ OGGETTIVA, CONTRATTO, ILLECITO (INCLUSA CONDOTTA COLPOSA) O QUALSIASI ALTRO PRINCIPIO DI RESPONSABILITÀ LEGALE; INOLTRE, RIMARRANNO IN VIGORE ANCHE QUALORA UN RIMEDIO NON SORTISCA GLI EFFETTI SOSTANZIALMENTE DESIDERATI. CERTE GIURISDIZIONI NON CONSENTONO LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ O L’ESCLUSIONE DI GARANZIE E LE SUDDETTE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI POTREBBERO PERTANTO NON APPLICARSI NEL CASO PERSONALE. IN TALI GIURISDIZIONI, LA RESPONSABILITÀ DELLE PARTI FRANKLIN TEMPLETON SARÀ LIMITATA ALLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE. LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DELLE PARTI FRANKLIN TEMPLETON NON POTRÀ IN ALCUN CASO SUPERARE CENTO DOLLARI ($100).

Manleva

L’utente accetta di difendere, tenere indenni e manlevati Franklin Templeton, le sue società controllate e collegate e ciascuno dei relativi funzionari, amministratori, dipendenti e agenti, da ogni genere di pretese, richieste, responsabilità, danni, perdite o spese, inclusi costi e parcelle legali, derivanti da o associati a (i) un accesso personale o utilizzo improprio di questo Sito, (ii) una violazione personale delle presenti Condizioni di utilizzo, (iii) Contenuto utente Inviato al Sito o tramite il Sito stesso oppure (iv) qualunque inosservanza o violazione personale, effettiva o presunta, dei diritti di proprietà intellettuale o altri diritti proprietari di terzi.

Legge applicabile, foro competente, nullità parziale

L’acquiescenza di Franklin Templeton nella mancata osservanza di una o più disposizioni delle presenti Condizioni di utilizzo non dovrà essere interpretata come una rinuncia ad alcuna disposizione o diritto. Questo Sito è controllato e gestito da Franklin Templeton dalla sede in California, negli Stati Uniti d’America. Le presenti Condizioni sono disciplinate dalle leggi dello Stato della California (“Legge applicabile”). Qualora si adiscano le vie legali in riferimento a queste Condizioni, si accetta di intentare tale causa nei tribunali statali della Città e Contea di San Mateo, oppure presso lo United States District Court per il Northern District of California e si accetta e ci si rimette alla giurisdizione personale di tali tribunali ai fini del contenzioso in oggetto.

Qualora una disposizione delle presenti Condizioni di utilizzo fosse considerata illegittima, nulla o per qualsivoglia ragione inapplicabile, le rimanenti disposizioni saranno applicate nella massima misura possibile e rimarranno pienamente valide ed efficaci.

Devono essere rispettate tutte le leggi, le regole e le normative di qualunque autorità o agenzia governativa che disciplinano o si applicano al funzionamento e all’utilizzo del Sito. Fatto salvo quanto anzidetto, l’utente accetta di rispettare le limitazioni vigenti e di non esportare o riesportare alcun elemento del Sito in paesi o a favore di soggetti vietati ai sensi delle leggi statunitensi sul controllo delle esportazioni. Le presenti Condizioni di utilizzo si applicano a beneficio di Franklin Templeton e dei rispettivi successori e aventi causa. Le Condizioni di utilizzo non potranno essere cedute dall’utente. Nessuna rinuncia sarà efficace, salvo ove resa in forma scritta. Tutti i diritti non espressamente concessi nelle presenti Condizioni di utilizzo sono riservati da Franklin Templeton.

Risoluzione del rapporto contrattuale

Si conferma e conviene che Franklin Templeton, a sua esclusiva discrezione, può in qualsiasi momento limitare, sospendere o porre termine alle Condizioni di utilizzo o all’accesso e utilizzo di tutto il Sito o parte di esso, inclusi link a siti terzi, con o senza giusta causa, compresa a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo un’eventuale violazione delle Condizioni di utilizzo, e senza alcun genere di preavviso o responsabilità. La versione pertinente delle Condizioni di utilizzo continuerà ad applicarsi a tutto l’utilizzo precedente del Sito. I paragrafi seguenti delle presenti Condizioni di utilizzo manterranno la propria efficacia anche dopo aver cessato di utilizzare o accedere al Sito: paragrafi concernenti Manleva, Disclaimer, Limitazioni di responsabilità, Risoluzione del rapporto contrattuale e Disposizioni generali nonché qualunque altra disposizione che in virtù dei suoi termini mantenga la propria efficacia anche dopo aver cessato di utilizzare o accedere al Sito.