Investire nei Mercati Emergenti

Card image cap
Prospettive

In Cina si riunisce il Congresso

"Essendo uno dei paesi più popolati del mondo, la popolazione ed il governo cinese hanno avuto difficoltà a raggiungere traguardi economici più impegnativi. Questo impulso ha determinato la creazione di molte nuove società con modelli di business innovativi mai osservati in altri mercati finora. In questo senso, la Cina è un mercato di frontiera”. Eddie Chow, Templeton Emerging Markets Group

Card image cap
Ospiti del Blog

Mercati Emergenti nell’era digitale

I miei colleghi ed io abbiamo discusso a fondo dell’evoluzione avvenuta in molti mercati emergenti negli ultimi decenni. Abbiamo assistito a cambiamenti radicali, a seguito dei quali i modelli economici spesso monodimensionali del passato hanno ceduto il passo a propulsori di crescita nuovi e diversificati. Quest’evoluzione comprende la rapida adozione di nuove tecnologie e la veloce digitalizzazione delle economie. Carlos Hardenberg, Senior Vice President & Managing Director, Templeton Emerging Markets Group, esamina ulteriormente l’argomento.

Card image cap
Ospiti del Blog

Prospettive di metà anno: La ripresa dei mercati emergenti

“Sono rientrati in gioco fattori che molti investitori hanno trovato storicamente interessanti in merito alla classe di asset [mercati emergenti], quali crescita degli utili più forte e tendenze di consumo robusto. Sebbene rimangano aree di rischio, a nostro giudizio siamo ancora nelle fasi iniziali della ripresa della crescita degli utili dei mercati emergenti”. Templeton Emerging Markets Group, 2 agosto 2017.

Card image cap
Prospettive

Una panoramica attiva degli investimenti in titoli a bassa capitalizzazione

Come Templeton Emerging Markets Group, riteniamo che i titoli a bassa capitalizzazione (small cap) dei mercati emergenti (ME) rappresentino un’interessante proposta nell’attuale contesto degli investimenti. Esistono tuttavia alcuni comuni pregiudizi in merito alla classe di asset che nascondono punti di forza fondamentali a nostro giudizio sfruttabili da un gestore attivo.

Card image cap
Ospiti del Blog

Il ritorno dell’Argentina

In una recente visita in Argentina, ho voluto verificare come le cose fossero cambiate sotto la guida della nuova amministrazione, in molti casi ...

Card image cap
Ospiti del Blog

Perché le cose non sono più come una volta nei mercati emergenti

Dopo oltre tre anni di stasi a livelli depressi, gli utili delle società dei mercati emergenti stanno evidenziando segnali di ripresa e ciò si rispecchia nelle tendenze delle società e dei loro management, nonché nei relativi dati finanziari. – Carlos Hardenberg

Card image cap

Evoluzione dei mercati emergenti

In realtà non è esatto sostenere ancora che i mercati emergenti siano operatori puri nel settore delle materie prime, anche se molti continuano a considerarli dipendenti dai capricci dei prezzi di queste. Numerosi investitori probabilmente non si rendono conto del fatto che nei mercati emergenti hanno sede alcune società informatiche estremamente sofisticate.

Card image cap

Prospettive per le azioni dei Mercati Emergenti nel 2017

Nel complesso, seppure consapevoli delle possibilità di volatilità ed attenti ai rischi, riteniamo che il sentiment nei confronti dei mercati emergenti possa continuare a diventare più positivo.

Card image cap

Small Cap dei mercati emergenti: un’evidente opportunità di crescita

In un mondo caratterizzato da una tale crescita contenuta, investire nelle società minori dei ME può fornire esposizione a molte delle società a più rapida crescita dei paesi a più rapida crescita del mondo.

Card image cap

Brasile sul podio olimpico

Vi è sicuramente il rischio che le difficoltà politiche del Brasile possano protrarsi, ma gli ultimi mesi ci hanno dimostrato che all’interno del Congresso nazionale del Brasile e tra la popolazione del paese in generale sembra esservi un notevole sostegno al nuovo programma, che intende modernizzare non soltanto lo stato, ma anche l’economia.

Card image cap

Non vediamo “problemi di atterraggio” per l’economia cinese

La trasformazione economica cinese - in combinazione con l’incredibile crescita già registrata - si è tradotta in un’economia molto più ampia ed è naturale che i numeri che esprimono la percentuale di crescita siano destinati a calare in futuro. Non riteniamo che questo sia un motivo di panico.

Card image cap

Mercati di Frontiera in primo piano: 2016 e oltre

I mercati di frontiera offrono al nostro team interessanti opportunità d’investimento nel lungo termine. Osserviamo fondamentali favorevoli quali forte crescita economica, abbondanza di risorse naturali e umane, profili demografici favorevoli, possibilità di rapidi progressi tecnologici e potenziali benefici derivanti dal miglioramento delle infrastrutture e degli standard di governance.