Investire nei Mercati Emergenti

Card image cap

Viaggi in Cina da Nanning a Guiyang

Pur avendo avuto notizia di cali dei prezzi immobiliari in alcune delle città cinesi minori (di secondo o terzo livello), non ne abbiamo però ravvisato ampi segnali; in generale, le vendite sono ancora robuste nelle regioni che abbiamo visitato.

Card image cap

Shenzhen: una città in movimento

Girando in macchina a Shenzhen, ho potuto osservare come la città si sia trasformata rispetto a quando l’ho visitata per la prima volta, circa 20 anni fa. Dove un tempo c’erano campi di riso, sono sorti condomini ed edifici per uffici, alcuni dei quali sono ora tra i più alti della Cina.

Card image cap

Mercati di Frontiera in primo piano: 2016 e oltre

I mercati di frontiera offrono al nostro team interessanti opportunità d’investimento nel lungo termine. Osserviamo fondamentali favorevoli quali forte crescita economica, abbondanza di risorse naturali e umane, profili demografici favorevoli, possibilità di rapidi progressi tecnologici e potenziali benefici derivanti dal miglioramento delle infrastrutture e degli standard di governance.

Card image cap

L’enigma della Cina

A nostro giudizio, non vi è dubbio che la Cina dovrebbe continuare a registrare una forte crescita quest’anno, ma si potrebbe affermare che il paese sia dinanzi a una scelta difficile. Da una parte, il governo vuole stabilità, ma dall'altra sta anche lottando per una maggiore apertura.

Card image cap

Prospettive 2016 per i Mercati Emergenti

Il 2015 è stato un anno difficile sotto molti aspetti per gli investitori nei Mercati Emergenti. Riteniamo tuttavia che molti fattori all’origine della recente volatilità siano di natura temporanea e, per vari motivi, restiamo ottimisti nel lungo termine.

Card image cap

Viaggi in Sri Lanka: clima politico ed economico

Dopo il nostro recente viaggio in Sri Lanka, riteniamo che il paese abbia la capacità di offrire di più e attirare investimenti decisamente maggiori e speriamo di operare anche noi nel paese.

Card image cap

Viaggi in Sri Lanka: l’industria turistica

Card image cap

Crisi di fiducia della Malesia

Anche se la prudenza fiscale e il rafforzamento dei prezzi delle materie prime dovrebbero aiutare il paese, potremmo affermare che la Malesia, per riuscire veramente a ritornare sulla giusta strada, dovrà recuperare la fiducia del popolo nel suo governo e degli investitori nei suoi mercati.

Card image cap

Consumo in Cina: dalle materie prime al karaoke

La Cina non è soltanto un consumatore di materie prime grezze; la sua classe media in crescita sta manifestando uno straordinario potere d’acquisto e sta dando vita a nuove industrie nazionali di estremo interesse per noi investitori, come ad esempio nei settori cosmetica, intrattenimento (cinema, musica) e altri ancora.

Card image cap

Inversione di tendenza per i Mercati Emergenti?

Riteniamo che molti fattori all’origine della recente volatilità di mercato nei paesi emergenti siano di natura temporanea e siano stati esacerbati dalla liquidità estiva tipicamente bassa e crediamo pertanto di avere motivi di ottimismo nel lungo termine.

Card image cap

Stelle piccole ma brillanti

Abbiamo riscontrato che le small cap dei mercati emergenti, come asset class, sono una di quelle più mal giudicate e sottoutilizzate dagli investitori. È spesso percepita come un’area da evitare in periodi di incertezza, ma noi siamo di parere diverso.

Card image cap

India: tassi d’interesse, inflazione e ambizioni manifatturiere

Nutriamo grandi speranze per il futuro indiano e continuiamo pertanto a coltivare un certo interesse per l’India e a ricercare opportunità d’investimento in tale paese. Intendiamo diversificare la nostra esposizione ai titoli azionari indiani mediante un mix di società orientate alle materie prime, alle esportazioni e società nazionali.